Parco delle Gite | Chi siamo
16447
page,page-id-16447,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-theme-ver-6.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive

Chi siamo

“Parco delle Gite”  è il contenitore di progetti creati dalla Associazione Culturale I Brucaliffi.

L’equipe di esperti che gestisce l’ Associazione nasce moralmente nel 2005 a Bardi, con l’ attuale direttore artistico Filippo Bigliardi, allora nei panni di un giovane organizzatore di centri estivi, alle prese con l’irrisolvibile quesito di come si potesse riempire in modo piacevole il tempo di questi ragazzi.

Ovviamente, il denaro a disposizione era poco, era il frutto della “colletta” dello staff degli organizzatori. Con poche forbici recuperate, montagne di carta stagnola e stracci di fortuna, qualche vecchia tempera e pennelli spelacchiati, cominciarono a prendere vita le prime armature, i primi elmetti e i primi, sgangheratissimi, archi.

L’incredibile successo dell’iniziativa portò alla nascita dei primi progetti educativo/didattici per le scuole e dei week-end dedicati ai bambini, che nel tempo sono diventati un punto significativo delle nostre proposte a livello nazionale, sia per le scuole, sia per le famiglie.

Capo indiano e tribù

Intendiamo contribuire alla costruzione di un futuro nel quale la comunità degli adulti sia consapevole che bambine e bambini sono cittadini, che possono agire e trasformare e non solo adattarsi.

Tutto questo avviene con l’intento di integrare tutti, con una particolare attenzione verso coloro i quali abbiano più bisogno, per non precludere a nessuno la possibilità di intraprendere un’esperienza di vita sana ed unica, nel suo genere.

I soggiorni all’interno dei nostri campi estivi ed invernali offriranno la possibilità di sperimentare situazioni molto significative: socializzazione con coetanei , esperienze a diretto contatto con la natura, dormire all’interno del bosco in strutture attrezzate, navigare su velieri in compagnia di bucanieri , creare con le proprie mani abiti ed oggetti artigianali.

Tutto questo  vorrebbe esprimere anzitutto benessere, che si concretizza nella gioia di vivere nel proprio tempo… nel presente… in quello che si sta facendo… nel contatto e nel rispetto della natura… nell’ascolto dei sogni, dei desideri, della fantasia … nel rispetto del proprio IO.

Per saperne di più, scarica il nostro progetto completo.